Privacy Policy Denti e sport - Studio Cerati

Denti e sport

Infortuni frequenti, dolori muscolari o articolari, mal di schiena…Spesso non siamo a conoscenza di quanto la nostra bocca e i nostri denti possano influire sul resto del corpo e di conseguenza sull’attività fisica. Un problema occlusale o una masticazione non corretta possono provocare alterazioni posturali che conducono a squilibri e sovraccarichi muscolari, tali da comportare un calo della performance sportiva e un aumento del rischio di infortuni.


Analisi funzionale



Grazie ad una valutazione specialistica è possibile eseguire un’analisi funzionale del vostro sistema masticatorio ed individuare l’eventuale piano di trattamento più idoneo per ristabilire l'equilibrio neuro-muscolare. Attraverso esami strumentali molto semplici, l’utilizzo di appositi dispositivi orali chiamati bite, e se necessario, sedute fisioterapiche e osteopatiche usufruibili nello studio, si potrà ottenere il rilassamento muscolare, la decompressione delle articolazioni temporo-mandibolari e l’armonizzazione occlusale. Gli esiti saranno visibili su tutto il “sistema corpo”: minor consumo di energia, migliore espressione della forza fisica, un più veloce recupero muscolare e, in ultimo, un miglioramento delle prestazioni sportive!

Chiara Picarelli

Sono amante dello sport da sempre, ho un passato da agonista nel nuoto e successivamente nell’atletica leggera. Fin dai primi anni universitari mi sono interessata alla ricerca delle possibili correlazioni tra le alterazioni dell’apparato stomatognatico e le disfunzioni a livello posturale e neuro-motorio, perché su me stessa, per prima, intuivo delle connessioni. Dopo la laurea ho approfondito lo studio di queste tematiche, soprattutto in ambito sportivo, ottenendo nel 2020 il Master in Odontostomatologia dello Sport. Attualmente sono iscritta al Master di Gnatologia presso l’Università La Sapienza di Roma. Oltre alla mia attività quotidiana rivolta alla cura della bocca, mi dedico alle persone che praticano sport a livello agonistico o amatoriale, e in particolare ai pazienti che lamentano dolori all’articolazione temporo-mandibolare, cefalee, cervicalgia o parafunzioni come il bruxismo e il serramento, usufruendo anche delle competenze fisioterapiche e osteopatiche presenti nello studio.